L'ORCO GENTILE E...- LA CASA DI CRETA TEATRO ARGENTUM POTABILE

L'ORCO GENTILE E LA FATA INCAVOLATA

testo/regia Steve Cable
con Antonella Caldarella e Steve Cable
scene e costumi di Ivana Parisi
C'era una volta un orco...cattivo? No, gentile! Egli si trova al servizio di un imperatore avido e cattivo il quale si arricchisce avvelenando di nascosto il fiume principale dell'impero per poi farsi pagare caro per l'unica medicina, in suo esclusivo possesso, in grado di far guarire i sudditi ammalati. Un giorno l'imperatore viene a sapere che una fata sta facendo guarire la gente con piante e erbe del bosco, il tutto senza farsi pagare, e per questo non si vendono più le sue medicine. Preso d'ira l'imperatore manda l'orco a scacciare la fata ma tra i due nasce l'intesa e così...
U
no spettacolo allegro e divertente che esalta i valori dell'amicizia, della pace, della diversità e della beneficenza attraverso una storia originale e coinvolgente, la quale viene narrata, e rappresentata da due simpaticissimi contastorie. La magia di questa deliziosa fiaba musicale risiede nel senso di gioco teatrale col quale i due narratori incantano il pubblico: giocano a travestirsi con costumi presi da due coloratissime scatole di legno (proprio come il gioco drammatico dei bambini), giocano a trasformare la voce e il corpo, giocano a raccontare una storia di pace e amicizia come possono fare solo due estrosi amici-attori. 
info@company.com